Visto di conformità firma

La Camera di Commercio può attestare che le firme apposte dai titolari/legali rappresentanti/procuratori delle imprese sui documenti commerciali per l'interscambio con l'estero sono conformi a quelle depositate presso l'Ufficio Commercio Estero della Camera stessa.

Per richiedere il visto di conformità firma occorre presentare:

  • richiesta del visto di conformità firma sottoscritta dal titolare/legale rappresentante/procuratore(utilizzare il modulo predisposto ed allegarvi la copia del documento di identità del richiedente;

  • n. 2 esemplari in originale firmati dal titolare/legale rappresentante/procuratore del documento su cui apporre il visto, di cui uno verrà archiviato dall'Ufficio Commercio Estero;

  • ricevuta di versamento dei diritti di segreteria di Euro 3,00.

Il pagamento può essere effettuato o con bollettino di c.c.p. sul conto n. 12900031 intestato alla CCIAA di Frosinone o presso la cassa dell’Ufficio Commercio Estero.

Modello Richiesta del Visto di conformità firma è presente nell'apposita sezione modulistica