Numero meccanografico

Il numero meccanografico, detto anche numero di posizione delle ditte operanti con l'estero, viene rilasciato dall'Ufficio Commercio Estero della Camera di Commercio alle imprese che operano abitualmente con l'estero.

Il numero è un codice alfanumerico composto da 8 caratteri.

Viene assegnato, dietro richiesta, alle imprese e società con sede legale nella provincia di Frosinone, iscritte nel Registro delle Imprese, attive ed in regola con il pagamento del diritto annuale e che dimostrino di operare abitualmente con l'estero.

Una volta presentata la richiesta di assegnazione, con il Modello ITALIANCOM, i dati ivi contenuti vengono inseriti nella Banca dati ITALIANCOM (Italian Companies Around the World) tenuta presso l'Ufficio Commercio Estero che, a seguito della emanazione della Circolare del Ministero delle Attività Produttive n. 3576/c del 6/5/2004, ha sostituito la precedente banca dati SDOE dal 29/10/2007.In questa data ha avuto luogo la migrazione automatica dei dati dal sistema SDOE a quello ITALIANCOM per cui tutte le imprese già iscritte nello SDOE continuano a possedere il precedente numero meccanografico.

Richiesta del numero meccanografico

Per ottenere il rilascio del Numero Meccanografico occorre:

  • Compilare e sottoscrivere da parte del titolare/legale rappresentante dell'impresa il modello di assegnazione del Numero Meccanografico ITALIANCOM, allegando la fotocopia di un valido documento di identità. Sottoscrivendo il modulo viene anche dato il consenso al trattamento ed alla diffusione dei dati ivi contenuti;

  • Produrre idonea documentazione che attesti la propria qualifica di “operatore abituale con l'estero” secondo quanto indicato dalla Circolare del Ministero delle Attività Produttive n. 3576/c del 6/5/2004;

  • Presentare la ricevuta del versamento del diritto di segreteria di € 3,00 da pagare o presso lo sportello CASSA dell' Ufficio Commercio Estero della CCIAA o con bollettino di c.c.p. sul conto n. 12900031 intestato alla CCIAA di Frosinone.

Convalida del Numero Meccanografico

La Circolare del Ministero delle Attività Produttive n. 3576/c del 6/5/2004 ha previsto che le imprese dotate di numero meccanografico provvedano annualmente, entro il 31 dicembre di ogni anno solare, a convalidare il proprio stato di operatore abituale con l'Estero

Per procedere alla convalida occorre:

  • Compilare e sottoscrivere da parte del titolare/legale rappresentante dell'impresa il modello di assegnazione del Numero Meccanografico ITALIANCOM, allegando la fotocopia di un valido documento di identità;

  • Produrre idonea documentazione che attesti la propria qualifica di “operatore abituale con l'estero”;

  • Presentare la ricevuta del versamento del diritto di segreteria di € 3,00 da pagare o presso la Cassa dell' Ufficio Commercio Estero della CCIAA o con bollettino di c.c.p. sul conto n. 12900031 intestato alla CCIAA di Frosinone.

L'impresa che non provvede alla convalida annuale del Numero Meccanografico entra in uno stato di sospensione che comporta il non poter ottenere il rilascio di attestazioni da parte della Camera di Commercio.

 

Normativa di riferimento è presente nell'apposita sezione modulistica:

- Circolare Ministero delle Attività Produttive n. 3576/c del 6/5/2004

- Note esplicative alla Circolare n. 3576/c del 6/5/2004 redatte da Unioncamere

Modello ITALIANCOM

N.B.

Nel compilare il modello ITALIANCOM, per quanto concerne i codici doganali, è possibile consultare la sezione Tariffa Doganale d'uso integrata attraverso il sito internet dell'Agenzia delle Dogane.